I vantaggi dello storage

Con l’installazione di un sistema di accumulo dell’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico il prelievo dalla rete elettrica viene limitato ai momenti di necessità; l’utente non si deve più preoccupare di regolazioni o attenzioni particolari: la gestione è completamente automatica e demandata al sistema di controllo del sistema di storage.

Gestione completamente automatica

La batteria si ricarica solo quando “sente” che vi è energia in eccesso, rispetto ai consumi, e non preleva mai energia dalla rete.

I vantaggi che un sistema di storage offre sono:

1] maggior autonomia dalla rete elettrica nazionale ed incremento della potenza disponibile all’utenza; alcuni prodotti consentono di avere a disposizione l’energia accumulata anche nel caso di black out, pur non svolgendo la funzione di un UPS.

2] incremento dell’autoconsumo dell’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico che passa mediamente da valori del 20-30 % al 70-80%, dipendentemente dalla taglia del sistema di storage e dalle abitudini di consumo.

3] riduzione della bolletta elettrica e riparo da futuri incrementi di prezzo dell’energia.

4] innovazione: nel mercato sono ora disponibili tecnologie moderne ed affidabili che sfruttano le batterie agli ioni di litio. Questo tipo di batteria non ha “effetto memoria” e può essere caricata e scaricata, anche parzialmente, più volte al giorno, con vita attesa ben oltre i 10 anni.

5] detrazione fiscale e altri incentivi: l’applicazione di un sistema di accumulo elettrico ad un impianto fotovoltaico consente di beneficiare della detrazione fiscale del 50%.

Bandi Regionali di incentivo per i sistemi di storage

Inoltre in alcune Regioni italiane, come ad esempio la Lombardia, sono stati attivati dei bandi di incentivo per i sistemi di storage, con contributi a fondo perduto.

Importante il dimensionamento della capacità di un sistema di accumulo

Il dimensionamento della capacità di un sistema di accumulo deve tener conto del profilo dei consumi. Mediamente nei sistemi di storage residenziali la capacità va da 2 a 10 kWh.

Guida sistemi di storage per trovare la soluzione migliore

Il mercato presenta molte soluzioni e molti prodotti che spesso sono complementari e per un potenziale cliente, ma spesso anche per il suo installatore, non è semplice districarsi.

VP Solar ha realizzato un utile strumento, la “Guida Storage” che cataloga accuratamente i vari prodotti e ne presenta gli abbinamenti e le configurazioni possibili.

I vantaggi dello storage was last modified: maggio 4th, 2018 by VPmin

Leggi anche:

Questo sito utilizza i cookies per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile, usa cookies tecnici per migliorare il funzionamento e cookies di analytics di terze parti per raccogliere dati in forma aggregata. Se Continui a navigare su questo sito accetti automaticamente l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi