Sistemi di accumulo Solax per il bando storage Lombardia 2019-2020

Il bando sull’accumulo energetico della Regione Lombardia, nasce come incentivo per aumentare la quota di autoconsumo da energia rinnovabile delle utenze domestiche.

Possono partecipare al Bando tutti i privati cittadini residenti in Lombardia che sono o saranno titolari di un sistema di accumulo dell’energia di un impianto fotovoltaico a partire dal 1 gennaio 2018 fino al 31 dicembre 2020. L’impianto può essere o meno connesso alla rete elettrica nazionale, sono quindi ammessi anche gli impianti in isola.

Bando Lombardia finanziato un massimo di 4.460.000 complessivi in due anni

Nell’anno 2019 saranno disponibili 1.673.216,95 euro, nel 2020 invece 1.765.025 euro. In base all’assestamento di bilancio, le risorse del Bando potranno arrivare comunque ad un massimo di 4.460.000 euro complessivi.

Sistemi di accumulo SolaX

Una delle soluzioni percorribili per lo storage, da utilizzare con il bando, è sicuramente quella rappresentata dai sistemi di accumulo SolaX.

Questo marchio che ha ottenuto anche il riconoscimento “Top Brand PV STORAGE Italy” 2019 offre una gamma di prodotti ideale sia con sistema ibrido monofase e trifase,  sia per il lato AC.

SK-SU inverter ibrido monofase: fino a 14.4 kWh

La prima serie è quella del SolaX SK-SU, inverter ibrido monofase con la possibilità di abbinarlo ad una serie di batterie in bassa tensione, per una capacità complessiva che può arrivare fino a 14.4 kWh.

Questa gamma d’inverter si suddivide in 3 taglie di prodotti SK-SU 3000e, SK-SU 3700e, SK-SU 5000e e presentano una serie di caratteristiche come:

  • Gestione intelligente della potenza disponibile dai pannelli con priorità: Carico > Batteria > Rete
  • Emergency Power Supply (EPS): alimentare i carichi “privilegiati” durante l’interruzione della rete
  • Carica e scarica della batteria settabile con programma giornaliero
  • Monitoraggio del sistema tramite Wi-Fi

X-Hybrid inverter ibrido trifase: fino a 21.6 kWh

La seconda serie è il SolaX X-Hybrid trifase, in questo caso si tratta di un inverter ibrido trifase con la possibilità di abbinarlo a delle batterie Pylontech alta tensione H48050, per una capacità complessiva che arriva a 21.6 kWh. In questo caso le 4 taglie disponibili sono da 5, 6, 8 e 10 kVA con i seguenti punti di forza:

  • Potenza massima del campo fotovoltaico di 6/8/10/13 kWp
  • Doppio MPPT e funzione EPS
  • Sistema di storage On e Off grid
  • Possibilità di collegare in parallelo fino a 10 inverter
  • Supporta gli squilibri tra le fasi

X1-AC Retrofit sistema di accumulo lato AC: da 4.8 a 16.8 kWh

Con SolaX è inoltre possibile inserire il sistema di accumulo lato AC con il prodotto X1-AC Retrofit. Questo si presenta come un sistema di storage lato AC per impianti fotovoltaici esistenti o per nuove installazioni, utilizzabile con delle batterie alta tensione della Pylontech con una capacità complessiva che va da 4.8 a 16.8 kWh. Le caratteristiche principali dell’ X1- AC Retrofit sono:

  • Taglie da 3680, 4600, 5000 W
  • Garantisce l’alimentazione anche in caso di blackout
  • Capacità di carica e scarica fino a 6000 W

Read more:

Sistemi di accumulo Solax per il bando storage Lombardia 2019-2020 was last modified: Agosto 2nd, 2019 by VPmin