Pompe di calore per acqua calda sanitaria e fotovoltaico

L’energia elettrica prodotta da un impianto fotovoltaico ed immessa in rete è sempre meno retribuita e quindi ne diventa sempre più conveniente l’autoconsumo.

Acqua calda sanitaria praticamente gratuita

Con gli scaldacqua a pompa di calore è possibile utilizzare l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico, in due diversi casi:

1] contestualmente al funzionamento dello scaldacqua a pompa di calore in quanto viene alimentato da energia elettrica;

2] attivando lo scaldacqua a pompa di calore per innalzare la temperatura dell’acqua sanitaria all’interno del serbatoio, fungendo da “storage termico”, per poi essere utilizzata in altri momenti della giornata.

La produzione di energia elettrica “green” attiva lo scaldacqua a pompa di calore

Questa seconda funzione, presente in gran parte degli scaldacqua a pompa di calore presenti sul mercato, è attivabile tramite un contatto presente nella centralina del prodotto che recepisce la produzione di energia elettrica “green” ed attiva lo scaldacqua a pompa di calore.

Produzione impianto fotovoltaico e scaldacqua a PDC durante il giorno

»I due grafici seguenti indicano schematicamente la produzione di energia elettrica da parte di un impianto fotovoltaico (linea arancione) ed il consumo di energia elettrica da parte di uno dello scaldacqua a pompa di calore (linea rosa), rispettivamente nel periodo medio invernale ed estivo. L’energia elettrica utilizzata per la produzione di acqua calda sanitaria è quasi completamente fornita dall’impianto fotovoltaico.

   

Possibilità di programmare lo scaldacqua a PDC in fasce orarie

Anche con una semplice programmazione del funzionamento dello scaldacqua a pompa di calore in fasce orarie, compatibilmente con le esigenze di acqua calda sanitaria dell’utente, si può utilizzare l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico.

Read more:

Pompe di calore per acqua calda sanitaria e fotovoltaico was last modified: Aprile 21st, 2020 by Team VP Solar