Hanwha Q CELLS Q.PEAK DUO-G5 premio Intersolar Award 2018

Hanwha Q CELLS si è aggiudicata il Premio Intersolar 2018 nella categoria Fotovoltaico con il suo nuovo modulo solare Q.PEAK DUO-G5.

Modulo monocristallino a 120 half cut cells e sei busbar uno dei più innovativi

Dopo aver trionfato nel 2017 con l’innovativo modulo telaio in acciaio Q.PEAK RSF L-G4.2 Hanwha Q CELLS, l’azienda ha visto il modulo monocristallino a 120 half cut cells e sei busbar, selezionato dalla giuria dell’Intersolar Award, come uno dei più innovativi tra i 10 modelli selezionate e i 51 in gara totali.

“Ancora una volta siamo estremamente soddisfatti della decisione della giuria dell’Intersolar Award. Il nostro modulo Q.PEAK DUO-G5 combina numerose innovazioni a diversi livelli con la nostra tecnologia solare ad alte prestazioni Q.ANTUM DUO “, ha affermato Daniel JW Jeong, CTO globale di Hanwha. “La durabilità, l’aumento di potenza e le migliori prestazioni di risposta all’ombreggiamento del modulo assicurano che il modulo si distingua in un campo sempre più competitivo. La serie di moduli solari Q.PEAK DUO-G5 è ora disponibile per i clienti in Europa e in vari mercati internazionali. “

Q.PEAK DUO-G5 è un modulo solare con 120 half cut cells monocristalline. Basato sulla tecnologia Q.ANTUM DUO, combina le seguenti innovazioni per raggiungere il livello più basso di LCOE.

Design della cella a 6 bus bar

– 2 × 6 pollici. le mezze celle con sei busbar in parallelo producono fino al 3,5% di guadagno di potenza rispetto a un tipico modulo a cella piena a quattro busbar.
– Sei busbar aiutano a ridurre le perdite resistive

Interconnessione di fili rotondi

– L’uso di fili tondi invece di nastri piatti per l’interconnessione cellulare riduce significativamente l’ombreggiamento efficace delle celle solari
– I vantaggi si traducono in un aumento di potenza di un ulteriore 2,0%

Miglioramento delle prestazioni e della durata delle mezze celle

– L’interconnessione delle celle con metà superiore e inferiore indipendenti del modulo collegate in parallelo garantisce una migliore risposta all’ombreggiamento, con conseguenti maggiori rese quando il modulo è parzialmente ombreggiato
– Le celle tagliate a metà sono sottoposte a uno stress meccanico notevolmente ridotto, con conseguente riduzione delle crepe
– Il dimezzamento della cella dimezza anche la corrente, che riduce le perdite resistive in ogni cella e produce un guadagno di potenza del 3,0% rispetto all’interconnessione tipica delle celle piene

Tecnologia cellulare Q.ANTUM proprietaria Q CELLS

– Celle solari monocristalline passivate posteriori per classi di potenza fino a 330 Wp
– L’alta densità di potenza porta a bassi costi di BoS
– Q CELLS Yield Security: Anti LeTID, Anti-LID, Anti-PID, Hot-Spot Protect, Tra.Q

,

Q Cells: Q.PEAK DUO-G5 315-330 Wp

QcellsQcells-EUPD

Pannelli fotovoltaico monocristallini con tecnologia Q. ANTUM DUO.
Performance elevate su superfici ridotte.

–  Con classi di potenza da 305 fino a 330 Wp e grado di efficienza del 19.9 %
– Tecnologia Q CELLS Anti LID

 

I moduli solari Q.PEAK DUO-G5 offrono rendimenti superiori su superfici più piccole. Ciò è possibile grazie alla nuova generazione di celle Q.ANTUM, semi-celle e design a 6 bus bars. La superficie anteriore del Q.PEAK DUO-G5 è completamente nera.

La tecnologia Q CELLS Anti LID elimina la degradazione indotta dalla luce (LID), che può ridurre in modo importante le performance del sistema, arrivando addirittura ad annullarle. Altre celle solari monocristalline perderanno gran parte della loro performance iniziale una volta esposte alla luce solare. Con Q.PEAK DUO-G5, ciò non succede, grazie alla tecnologia Anti LID.

TECNOLOGIA DELLE CELLE Q.ANTUM: BASSI COSTI DI PRODUZIONE ENERGETICA

Maggior rendimento in rapporto alla superficie e costi BOS inferiori
grazie a classi di potenza maggiori e ad un’efficienza fino al 19,9 %.

TECNOLOGIA INNOVATIVA PER OGNI CONDIZIONE ATMOSFERICA

Ottimi rendimenti in qualsiasi condizione atmosferica grazie al particolare
comportamento in condizioni di scarso irradiamento e alta temperatura.

LIVELLI DI EFFICIENZA COSTANTI

Sicurezza di rendimento a lungo termine grazie alla Anti LID Technology,
Anti PID Technology1, Hot-Spot Protect e Traceable Quality Tra.Q™.

ADATTO A CONDIZIONI METEOROLOGICHE ESTREME

Telaio in lega di alluminio high-tech, certificati come
altamente resistenti a neve (5400 Pa) e vento (4000 Pa).

SICUREZZA DI INVESTIMENTO

12 anni di garanzia sul prodotto, inclusa una garanzia lineare
di 25 anni sulle prestazioni2.

TECNOLOGIA ALL’AVANGUARDIA PER MODULI FOTOVOLTAICI

Q.ANTUM DUO combina la moderna tecnologia a mezza cella e un innovativo
sistema di collegamento delle celle con la sofisticata Q.ANTUM Technology.

Q Cells: Q.PEAK DUO-G5 315-330 Wp was last modified: maggio 14th, 2018 by VPmin
Brand

Qcells-EUPD, Qcells

Dati tecnici

Prestazioni a MPP2 (PMPP) [W] 315 320 325 330
Corrente di cortocircuito* (Isc) [A] 10,04 10,09 10,14 10,20
Tensione a vuoto* (VOC) [V] 39,87 40,13 40,40 40,66
Corrente nel MPP* (IMPP) [A] 9,55 9,60 9,66 9,71
Tensione nel MPP* (VMPP) [V] 32,98 33,32 33,65 33,98
Efficienza (η) [%] ≥ 18,7 ≥ 19,0 ≥ 19,3 ≥ 19,6
Dimensioni 1685 mm × 1000 mm × 32 mm (cornice inclusa)
Tipo di celle Monocristallina
Peso 18,7 kg
Lato frontale 3,2 mm millimetri di vetro temprato con
tecnologia anti-riflesso
Lato posteriore Pellicola composita
Cornice Lega di alluminio anodizzato nero
Cella 6 × 20 semicella monocristallina Q.ANTUM
Scatola di giunzione 70-85 mm × 50-70 mm × 13-21 mmProtezione IP67, con 3 diodi di bypass
Cavo Cavo solare 4 mm² ; (+) ≥ 1100 mm, (−) ≥ 1100 mm
Connettore Multi-Contact MC4, IP65 e IP68
Q Cells: Q.PEAK DUO-G5 315-330 Wp was last modified: maggio 14th, 2018 by VPmin

Ti potrebbe interessare…

Hanwha Q CELLS Q.PEAK DUO-G5 premio Intersolar Award 2018 was last modified: giugno 26th, 2018 by VPmin

Leggi anche: