BIPV: Building Integrated Photovoltaics

Nelle città europee si stanno diffondendo gli impianti “Building Integrated Photovoltaics” (BIPV), intendendo sistemi fotovoltaici che si integrano negli edifici come elementi costruttivi di facciate o coperture, anche grazie all’introduzione di direttive per il miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici e a nuove tecnologie costruttive.

Il mercato dei sistemi BIPV

Il mercato europeo dei sistemi BIPV da circa 1GW nel 2015 è triplicato nel 2018 e le stime al 2020 prevedono di raggiungere quasi i 5 GW di potenza installata, ci sono anche stime più ottimistiche dato che sono attesi gli effetti della direttiva nZEB al 2020.

Per il BIPV cambia completamente il modello di business: si introducono temi energetici, di estetica, di particolarità del montaggio ed il prezzo si esprime in €/mq e non più in €/W.

Altri aspetti che incrementano lo sviluppo del BIPV sono:

  • maggior educazione green;
  • progettazione avanzata;
  • regolamentazione energetica.

I materiali disponibili

Oggi il mercato offre elementi fotovoltaici molto gradevoli, con possibilità di optare per colorazioni particolari, lucentezza, opacità o trasparenza, utilizzando materiali resistenti ed affidabili

Anche il sistema di montaggio presenta grandi possibilità: dalla modularità e semplicità del montaggio, alla possibilità di comprendere sistemi isolanti o di ventilazione.

BIPV: Building Integrated Photovoltaics was last modified: Luglio 24th, 2020 by Team VP Solar