Cobat, per una scelta consapevole

Cobat si propone per una scelta consapevole per la gestione degli obblighi di legge e per la gestione del fine vita dei prodotti.

Obblighi per chi acquista, rivende o installa apparecchiature A.E.E.

Chi acquista, rivende o installa apparecchiature A.E.E. (Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche), in particolare moduli fotovoltaici, deve essere consapevole che ci sono degli obblighi previsti dalla legislazione vigente, tra cui:

– Il pagamento del costo per lo smaltimento
– Il sistema di tracciamento
– La gestione dei rifiuti

Questi obblighi sono assolti se il produttore o l’importatore delle apparecchiature A.E.E. si attiva.

Cobat consorzio che garantisce il trattamento e il riciclo di Rifiuti A.E.E. e Pile

Cobat è un consorzio di diritto privato in possesso delle certificazioni in materia di qualità e ambiente (WEEELABEX, ISO 9001, ISO 14001 ed EMAS), che garantisce i migliori standard di efficacia ed efficienza per la raccolta, il trattamento e il riciclo di Rifiuti A.E.E. e Pile.

Cobat rispetta tutti i requisiti indicati dall’art. 10 D. Lgs. 49/14 (legge di attuazione della direttiva 2012/19/UE sui rifiuti), in particolare:

  • ha una forma societaria di Consorzio senza scopo di lucro (art. 2602 c.c.) (a differenza di altre società s.r.l. con nessuna garanzia)
  • un patrimonio consistente a garanzia dei clienti e dispone quindi di autonome riserve finanziarie (altre società hanno un patrimonio esiguo e, nel caso di cessazione dell’attività, l’onere dello smaltimento dell’A.E.E ricade sulla filiera dei produttori/importatori).
  • ha inoltre aperto un Trust di garanzia per garantire la raccolta a costo zero anche dopo 20/30 anni (diversamente da chi, una volta ricevuti i contributi previsti, non da prova dell’esistenza di alcun accantonamento di garanzia).

Sistema di tracciabilità

Cobat utilizza un sistema di Tracciabilità che garantisca l’utilizzatore finale (tutti i clienti registrandosi al sito sole.cobat.it hanno la possibilità di monitorare i propri moduli fotovoltaici, dalla vendita fino a tutte le fasi di gestione del fine vita).

A seguire alcuni dati di Cobat:

    • 30 anni di esperienza nel settore;
    • Oltre 900 produttori iscritti al Consorzio;
    • 150.000 tonnellate di rifiuti trasformati in nuove risorse;
    • 70 Punti Cobat in tutta Italia;
    • 27 impianti di riciclo e trattamento.

VP Solar aderisce a Cobat, per la massima tutela dei propri clienti.

Leggi anche:

Cobat, per una scelta consapevole was last modified: Febbraio 15th, 2019 by VPmin