Le 24 ore di sole di Fronius

Un mondo di 24 ore di sole: è questa la visione che Fronius comunica, nella convinzione che in un futuro non così remoto l’energia possa essere prodotta al 100% dalle rinnovabili.

 

Fronius sta lavorando nello sviluppo dei propri prodotti e tecnologie per contribuire a dare consistenza a questa visione, ma il ruolo della gente è fondamentale, nel dotarsi ad esempio di sistemi di produzione fotovoltaica, di accumulo di energia e con un uso smart dell’energia autoprodotta, con un’attenta gestione dei consumi.

La visione di Fronius in 3 parole

 C’è un sito web che spiega questa visione, dove si indica che 24 ore di sole contribuiscono a:
SOSTENIBILITA’ : per poter lasciare alle generazioni future un mondo in cui valga la pena vivere
PROSPERITA’ : una nuova maniera di produrre, consumare e condividere l’energia elettrica cambia la rete elettrica e crea nuove professionalità e opportunità di lavoro. L’innovazione tecnologia ha condotte le rinnovabili ad essere la fonte energetica più economica ed efficiente su scala globale, e ciò consente di pensare e creare una nuova economia
INDIPENDENZA : con 24 ore di sole possiamo renderci indipendenti dalle fonti energetiche fossili, orientandoci ad un modello di produzione decentralizzato, molto più coerente con il consumo dell’energia

 

I prodotti e le tecnologie Fronius saranno presentate durante lo Storage Link Tour di VP Solar, roadshow che nel corso del 2016 ha fornito nuove chiavi di lettura e presenza nel mercato ai professionisti delle rinnovabili: il punto focale non sono più gli incentivi, ma la capacità di portare risposte professionali al mercato che chiede soluzioni integrate per produrre, gestire, accumulare ed usare efficacemente l’energia. Fronius sarà presente nelle tappe di Roma del 16 Novembre e a Piacenza in quella dell’1 Dicembre.

 

Per maggiori informazioni ed iscrizioni gratuite.

 

 

Leggi anche: VP Solar e la Biomassa: Domusa Bioclass