Smart Partner e i piani di sviluppo 2018

Smart Partner (www.smartpartner.it), rete nazionale di aziende specializzate nei sistemi energetici, ha completato un ulteriore anno di crescita, e sta pianificando il 2018 per consolidare il proprio ruolo nel mercato italiano.

Rete nazionale di aziende professionali

Nel corso del 2017 il numero di aziende aderenti ha superato le 500 unità, offrendo una copertura nazionale completa e capillare per aree geografiche ed ampia in termini di tecnologie proposte. La missione è quella di proporre servizi e prodotti con alti standard qualitativi, potendo contare sul coordinamento, supporto tecnico e formazione di VP Solar. Per approfondire clicca qui.

Nuove candidature per il 2018

Sono molte le aziende di installazione che si sono proposte per poter diventare parte della rete nel corso del 2018. Per candidarsi, gli interessati devono compilare lo specifico form online.

L’adesione è gratuita e consente di usufruire di molte attività di formazione su tecnologie innovative e nuovi business, e di beneficiare di opportunità derivanti ad esempio dalla generazione di leads qualificati, oppure divenendo installatori certificati per alcuni produttori primari mondiali.

Sistemi energetici proposti da Smart Partner

Le diverse tecnologie a disposizione devono rientrare in un progetto di sistema energetico complessivo, componenti elettrici e termici devono trovare una sintesi che può comprendere: solare fotovoltaico, termico, termodinamico; pompe di calore; sistemi di accumulo; sistemi di ricarica per auto elettriche; ventilazione meccanica controllata; domotica energetica.

Il professionista Smart Partner svolge un’attività di consulenza per disegnare il profilo ottimizzato di sistema energetico a fronte delle esigenze del cliente finale, sia residenziale che commerciale e industriale.

Storage elettrico

Un ruolo particolarmente significativo è ricoperto dai sistemi di storage elettrico da abbinare ad impianti fotovoltaici. Sta crescendo la richiesta nell’ambito residenziale, sia per i nuovi impianti, che ad integrazione di impianti già esistenti, con l’obiettivo di accrescere l’indipendenza energetica.

La rete Smart Partner propone un’ampia gamma di soluzioni, nelle diverse configurazioni monofase o trifase e in AC o in DC, dimensionando il sistema coerentemente con le reali esigenze dell’utenza.

Esse sono raccolte nella “Guida Storage, 5 motivi per accumularescaricabile online gratuitamente.

Nel corso degli ultimi mesi sono risultati sempre più frequenti le richieste ricevute da parte di aziende per associare al proprio impianto fotovoltaico un sistema di accumulo, per le quali è necessaria un’attenta analisi dei profili di consumo.

Mobilità elettrica

Gli Smart Partner possono partecipare ai corsi dedicati ai sistemi di ricarica dei veicoli elettrici, che rappresentano una tecnologia sinergica a quella fotovoltaica e dei sistemi di accumulo.

L’obiettivo è quello di creare dei professionisti in grado di accompagnare il cliente finale dalla prima consulenza alla scelta, installazione e messa in funzione di un sistema di ricarica, dando le giuste risposte alle molteplici esigenze di: hotel, ristoranti e pubblici esercizi; parcheggi pubblici; aziende per le proprie flotte di veicoli; centri commerciali; privati proprietari di abitazioni o condomini.

Pompe di calore, solare termico e termodinamico

Le aziende aderenti a Smart Partner possono accedere ai servizi esclusivi pre e post vendita relativamente alle tecnologie termiche: pompe di calore per acqua calda sanitaria o riscaldamento, solare termico e termodinamico possono rappresentare il completamento di un impianto energetico di un edificio, e spesso da abbinare al fotovoltaico e a sistemi di accumulo.
Un’ampia gamma di prodotti di qualità consente di individuare quale scelta effettuare per ottimizzare il sistema completo.

Smart Partner e i piani di sviluppo 2018 was last modified: giugno 11th, 2018 by VPmin

Leggi anche: