Hyundai Energy Solution produttore di moduli fotovoltaici

Hyundai Energy Solution chiamata così nel 2019 è la divisione della Hyundai Heavy Industries che si occupa di energie rinnovabili sia come produttrice di moduli ma anche come EPC per impianti multi MW.

Hyundai Heavy Industries nata in Corea del Sud nel 1972, fa parte delle aziende inserite nella “Fortune 500 Company”  e si occupa di molti ambiti industriali, come la costruzioni di grosse navi (primo produttore mondiale) o la costruzione di stabilimenti industriali di svariati settori.

Produttore integrale di celle e moduli dal 2007

Nel 2004 ha inaugurato il dipartimento “Solar Business” cominciando a produrre integralmente celle e moduli nel 2007. L’azienda conta di un grosso reparto di ricerca e sviluppo che ha portato Hyundai a produrre moduli con celle monocristalline di tipo PERC (Passivated Emitter and Rear Cell) già nel 2014, ovvero prima dell’attuale larga diffusione di questa tecnologia.

Celle monocristalline PERC e tecnologia Shingled

L’attuale linea di moduli sono costruiti con celle monocristalline PERC e tecnologia Shingled. Le celle da 166 mm sono tagliate a laser in 5 parti uguali, disposte in orizzontale  e suddivise in 12 circuiti in parallelo.

Le parti di celle sono sovrapposte l’una all’altra e collegate elettricamente tramite adesivi elettricamente conduttivi (ECA).

Con questa tecnica Hyundai sfrutta meglio lo spazio, migliorando potenza di uscita ed efficienza, ma si ottengono anche altri vantaggi come il minor rischio di hot-spot, minore influenza alle ombre e migliore prestazioni meccaniche.

Moduli più affidabile rispetto agli stress termici e meccanici

Inoltre la tecnica di collegamento tra le celle ECA migliora l’affidabilità dei moduli rispetto gli stress termici e meccanici e grazie alla riduzione delle correnti a 1/5 rispetto la cella intera riducendo quindi le perdite.

Tutti questi vantaggi tecnici fanno si che i moduli della serie HiE-SxxxVG abbiamo anche un design più elegante, soprattutto nella versione all-black.

Le taglie disponibili per il settore residenziale e commerciale fatte con 60 celle M6 sono tra i 400 e i 410 Wp nella versione con backsheet bianco e tra i 390 e i 400 Wp nella versione completamente nera.

I moduli inoltre sono certificati con i più alti standard qualitativi ed oltre alle normali certificazioni IEC dispongono anche di quelle Ammonia, Salt Mist Corrosion, Dust and Sand e anti-PID rendendo quindi il modulo installabile anche nelle condizioni più avverse.

,

Hyundai serie VG – PERC Shingle Monocristalline – 410 Wp

Hyundai

I moduli fotovoltaici Hyundai serie VG con celle M6 e Shingled Technology sono prodotti ideali per impianti residenziali con ottime prestazioni ed efficienza anche in caso di parziale irraggiamento.

  • Efficienza fino al 20,9%
  • Garanzia di 25 anni sia sul prodotto che sulle prestazioni
  • Black frame
  • 340 Celle, monocristalline PERC Shingled (166x166mm)
  • Taglie disponibili: 400/410 Wp

Hyundai serie VG modulo fotovoltaico monocristallino utilizza la Tecnologia Shingled, che riduce lo spazio tra le celle aumentando l’efficienza, in combinazione con la tecnologia PERC, permettendo ai moduli di aumentare la propria efficienza fino al 20.9%.

Resistente

I moduli in questione sono dotati di telaio rinforzato e vetro temperato, inoltre sono caratterizzati da una importante resistenza alla corrosione. Questa resistenza, assieme alle funzioni anti LID e anti PID, permette al produttore di garantire il prodotto e le sue prestazioni per ben 25 anni.

Adattabilità

Adatto a condizioni meteorologiche estreme, certificati per resistere ad una pressione sul fronte pari a 5.400 Pa.