AEG: 130 ANNI DI ENERGIA

Con le prime lampadine elettriche (1887), il primo fornello elettrico (1910) e la prima lavatrice (1958), AEG porta da 130 anni l’energia nelle case di migliaia di famiglie con innovazioni all’avanguardia e soluzioni pensate per rendere la vita più semplice.

Dalla Germania al mondo

Nel 1883 Emil Rathenau, intuendo la portata dell’invenzione di Edison, acquisisce i diritti  per la produzione e commercializzazione della lampadina a incandescenza in Germania e fonda un’azienda per portarne sul mercato la potenza innovativa.

L’azienda viene successivamente ribattezzata “Allgemeine Elektricitäts-Gesellschaft” (Società Elettrica Generale) e contribuisce in modo significativo all’elettrificazione in Germania e all’estero.

Dal 1892 inizia la produzione di elettrodomestici. I prodotti AEG combinano razionalità ed eleganza, secondo l’impronta data dal padre del design industriale Peter Behrens a partire dal 1907.

AEG cresce fino a diventare la maggiore società elettrica in Germania ed il quarto gruppo europeo nel settore elettrodomestici, con attività e fama di portata mondiale, dall’Europa al Sudamerica all’Asia.

AEG pioniere del fotovoltaico

Nel corso della sua centenaria storia, AEG è pioniere in diversi campi industriali, con innovazioni e progetti di ampio respiro nel settore ferroviario, della fornitura di energia elettrica, della radio e televisione.

Precursore per definizione, AEG è pioniere anche nel solare, che trova prima applicazione nelle missioni spaziali.

La tecnologia fotovoltaica sviluppata nelle fabbriche AEG-Telefunken di Wedel è alla base del lancio di Azur, il primo satellite tedesco, nel 1969.

Base di lancio Azur

Parco solare nell’isola di Pellworm

La tecnologia viene successivamente sviluppata per il fotovoltaico terrestre, e sono i moduli fotovoltaici AEG ad alimentare, nel 1983, quello che all’epoca è il più grande parco solare d’Europa nell’isola di Pellworm, nel Mare del Nord – un parco solare che ancora oggi, dopo quasi quarant’anni di attività, produce energia pulita.

Dal 1994 AEG è marchio del gruppo Electrolux, che garantisce continuità alla tradizione storica e tecnologica del brand con espansione in nuove aree attraverso partner selezionati.

Grazie alla collaborazione con il gruppo Solar Solutions, basato in Germania, l’offerta di prodotti a marchio AEG si è ampliata con soluzioni di energia rinnovabile che rendono la casa ed il posto di lavoro il cuore di una rivoluzione energetica intelligente e senza affanni.

,

AEG: AS-M1203-H – modulo monocristallino – 120 celle half-cut – 330 / 335 / 340 Wp

AEG

Modulo fotovoltaico ad alta efficienza con 120 mezze celle.

  • 120 celle monocristalline half-cut, multibusbar (9 celle); cavi extra lunghezza (110 cm)
  • Modulo ad alta efficienza: potenza 340 Wp, efficienza 20.1%
  • Certificato IEC 61215:2016, IEC 61730:2016
  • 12 anni di garanzia sul prodotto, 25 anni di garanzia lineare sulla potenza
  • Disponibile: 340 Wp

I pannelli fotovoltaici AEG coniugano le tecnologie più avanzate ed i più alti standard qualitativi nella produzione per offrire un prodotto ad alta prestazione. I prodotti sono certificati IEC 61215:2016, IEC 61730:2016 ed offrono 12 anni di garanzia sul prodotto e 25 anni di garanzia lineare sulla potenza.

I moduli fotovoltaici AEG con tecnologia half-cut e multi-busbar (9 busbar) sono concepiti per massimizzare l’efficienza e le prestazioni dell’impianto fotovoltaico. I cavi da 110 cm garantiscono una maggior flessibilità e comfort di installazione.

La rigorosa selezione dei componenti conferisce un aspetto premium al prodotto e valore estetico aggiunto all’installazione.

AEG: AS-M1203-H – modulo monocristallino – 120 celle half-cut – 330 / 335 / 340 Wp was last modified: Giugno 25th, 2020 by Team VP Solar

Read more:

AEG: 130 ANNI DI ENERGIA was last modified: Giugno 26th, 2020 by Team VP Solar