Incentivo rimozione amianto: un’opportunità per il fotovoltaico

VP Solar dedica un approfondimento su opportunità amianto e un’offerta allo Storage Link Tour

Treviso, 10 novembre 2016. Per gli interventi di rimozione e smaltimento dell’amianto realizzati da titolari di reddito da imprese su immobili, coperture o altri manufatti riguardanti le strutture produttive ubicate nel territorio nazionale, nel periodo 1 gennaio – 31 dicembre 2016 è riconosciuto un credito di imposta del 50%.

 

Il Ministero dell’Ambiente ha stabilito per questa agevolazione un finanziamento complessivo di 17 milioni di euro, destinato agli investimenti di importo unitario superiore a 20 mila euro.

 

Dal 16 Novembre fino al 31 marzo 2017 è possibile presentare l’istanza per il riconoscimento dell’incentivo usando esclusivamente la piattaforma informatica accessibile dal sito web dal Ministero dell’Ambiente.

Il Ministero dell’Ambiente comunicherà alle imprese il riconoscimento o il diniego dell’agevolazione entro il termine di 90 giorni dalla presentazione dell’istanza.

 

La bonifica e il rifacimento delle coperture industriali contenenti amianto creano le condizioni per l’installazione nella nuova copertura di un impianto fotovoltaico per auto-produrre energia green, investimento che può beneficiare del superammortamento.

 

E’ un’occasione unica per godere di incentivi ed investire in maniera sostenibile sulla tecnologia fotovoltaica, che ha raggiunto maturità, affidabilità ed estrema competitività.

 

In occasione dello Storage Link Tour, VP Solar dedica un approfondimento sulla misura che incentiva la rimozione dell’amianto e presenta alcune specifiche offerte per la fornitura a kit di impianti fotovoltaici da 20 a 200 kWp, riservate solo ai partecipanti al Roadshow.

 

Lo Storage Link Tour è rivolto a rivenditori, installatori, progettisti e professionisti dei sistemi energetici, e prevede il seguente calendario:

 

Padova: 30 Novembre

Piacenza: 1 Dicembre

 

Lo Storage Link Tour vede la partecipazione di alcuni dei principali produttori di componenti e sistemi energetici che informano sulle nuove tecnologie e soluzioni innovative, come: storage monofase e trifase, solare termodinamico ed aerovoltaico, pompe di calore, smartflower.

Il professionista dei sistemi energetici deve essere in grado di soddisfare le esigenze di un CONSUMER sempre più PROSUMER, ovvero soggetto che produce una parte dell’energia che consuma, con buona conoscenza dell’evoluzione delle tecnologie.

 

E’ una nuova sfida, che VP Solar vuole aiutare a vincere con un supporto ed una formazione dedicata.

 

La partecipazione è gratuita previa registrazione: http://www.vpsolar.com/storage-link-tour/