smartflower nel progetto vincitore di Ville Venete 2015

Treviso, 22 settembre 2015. smartflower, l’inseguitore solare innovativo ed esclusivo, che produce sino al 50% in più e consente un autoconsumo anche superiore al 60%, è stato premiato nel progetto vincitore del concorso di idee per le Ville Venete 2015 sabato 19 Settembre a Villa Contarini Ghirardi di Piazzola sul Brenta.

Il premio Ville Venete, ricoscimento di storia, presente e futuro dell’architettura

Dal 1979, l’istituto regionale Ville Venete è impegnato nella promozione della conoscenza, restauro e miglior utilizzo della Villa Veneta.

Con questa finalità l’istituto propone ogni anno un concorso di idee dal titolo “Progettare il restauro efficiente – innovazione tecnologica al servizio delle Ville venete” nel quale viene chiesto agli studi di progettazione ed architettura di realizzare un progetto per integrare soluzioni innovative orientate alla gestione efficiente dell’energia, agli edifici appartenenti alla storia dell’architettura del Veneto.

Scarica l’allegato: smartflower nel progetto vincitore di Ville Venete 2015