Sistema aerovoltaico


Il sistema Aerovoltaico di Systovì unisce 4 vantaggi in un unico sistema: produce energia elettrica pulita grazie ai moduli fotovoltaici, migliora il riscaldamento della tua casa grazie allo sfruttamento del calore residuo sotto i moduli, purifica l’aria della Tua casa e aiuta il raffrescamento nelle notti estive.

Il sistema Aerovoltaico di Systovì è la combinazione di un sistema fotovoltaico e di un riscaldamento ad aria.

 

In un unico sistema unisce 4 vantaggi, produce energia elettrica pulita grazie ai moduli fotovoltaici che lavorano al meglio grazie alla diminuzione di temperatura dovuta all’estrazione di calore sotto i moduli da indirizzare all’abitazione.

 

Da tener conto che i moduli fotovoltaici hanno un coefficiente di temperatura negativo, per aumento di temperatura di 20°C rispetto alle condizioni standard la potenza diminuisce del 8%.

 

Il contributo al riscaldamento avviene tutto l’anno, anche se la temperatura ambiente è bassa sotto i moduli si forma del calore, ad esempio in inverno con una temperatura esterna di 5° C e con un irraggiamento di 700W/m2 la temperatura sotto i moduli può arrivare a circa 30°C, quindi ben sfruttabile per il riscaldamento di ambienti domestici.

 

Il sistema prevede inoltre dei filtri sull’aria in ingresso e l’aria esausta viene spinta fuori dall’abitazione. I ventilatori hanno portata variabile e bassissimi consumi elettrici.

 

Si ha inoltre un effetto positivo anche in estate quando non si sfrutta il riscaldamento, poiché nelle notti estive l’aria che scorre sotto i moduli  si raffredda al di sotto della temperatura ambiente scambiando calore con la volta celeste.

 

 

Questo sistema base può inoltre essere implementato con la “batteria aerotermica” STOCK-R che è costituita da svariate lastre che imprigionano un materiale rivoluzionario. Questo materiale, detto “a cambiamento di fase”, modifica il suo stato a seconda della temperatura.

 

Sotto l’effetto del calore, la sostanza contenuta nelle lastre che compongono la “batteria” si scioglie e assorbe l’energia termica prelevata sotto i moduli caricandosi. Quando invece si raffredda, questa stessa sostanza si solidifica rilasciando progressivamente tutto il calore immagazzinato.

Sistema aerovoltaico was last modified: December 23rd, 2016 by VPmin
Category:

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. More information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Close