smartflower premiato in Obiettivo Terra 2016

Roma, 22 Aprile 2016. In occasione della 46esima edizione di Earth Day, Giornata della Terra, si è tenuta a Roma la premiazione della settima edizione del concorso fotografico “Obiettivo Terra”, promosso dalla Fondazione Univerde e dalla Società Geografica Italiana. Al concorso hanno partecipato oltre 2.000 fotografi, professionisti ed amatori. I premi sono stati consegnati dalla testimonial Tessa Gelisio, conduttrice televisiva, giornalista e ambientalista, da Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde, da Filippo Bencardino, Presidente Società Geografica Italiana Onlus e da Laura Pulga, Presidente del Parco del Molentargius-Saline.

Il Cobat, Consorzio nazionale raccolta e riciclo, ha sostenuto questa edizione, conferendo una menzione fuori concorso per le Energie Rinnovabili. A consegnare il premio a Stefano Loro, Amministratore Delegato di VP Solar, è stato il Presidente di Cobat, Giancarlo Morandi, che ha motivato così il riconoscimento: «Per aver contribuito a rendere l’energia rinnovabile sinonimo di bellezza, attraverso Smartflower, un impianto fotovoltaico i cui pannelli sono petali di un fiore, simbolo della vita che nasce in armonia con la natura».

«Smartflower, inseguitore solare a forma di fiore, è l’esempio di come sia possibile abbinare innovazione tecnologica, design, sostenibilità ed armonia con la natura – afferma Stefano Loro – Con piacere apprezziamo la menzione speciale per le Rinnovabili che devono essere il fulcro di una politica energetica sostenibile e lungimirante, senza incertezze ed ondeggiamenti. Usciamo da 4 anni drammatici per il settore delle rinnovabili, in particolare per il fotovoltaico, che ha perso oltre il 98% del volume di affari e molte decine di migliaia di posti di lavoro. E’ necessario rilanciare compiutamente le Rinnovabili e l’Efficienza Energetica, valorizzando il traino di tecnologie in forte sviluppo nel mondo, come le pompe di calore, lo storage e la mobilità elettrica».

smartflower a Settembre 2015 era già stato inserito nel progetto vincitore del premio Ville Venete, dove era stata apprezzata l’integrazione in un contesto storico ed architettonico dell’inseguitore fotovoltaico.

smartflower e altre innovative tecnologie, come il solare termodinamico, l’aerovoltaico, l’accumulo energetico, le pompe di calore,  sono presentate durante il Link Tour nelle principali città italiane, dove i professionisti del settore possono approfondire le nuove soluzioni selezionate e testate dagli ingegneri di VP Solar, distributore di sistemi energetici dal 1999.

Leggi anche:

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. More information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi