Ventilazione meccanica controllata Zehnder

Zehnder

Documentazione

La ventilazione meccanica controllata consiste in quei dispositivi che fanno circolare e rinnovano l’aria all’interno degli edifici scambiandola con l’esterno. In pratica l’aria interna viene espulsa e viene prelevata aria esterna ed immessa nell’ambiente dell’edificio.

 

Ovviamente questo scambio d’aria non può avvenire senza un recupero del calore per non perdere il grado di efficienza energetica raggiunto dall’edificio:

  • L’aria in espulsione cede la propria energia attraverso uno scambiatore di calore molto efficiente
  • L’aria immessa viene filtrata
  • Nel caso di recuperatore di calore entalpico : oltre al trasferimento di calore si trasferisce anche il giusto apporto di umidità.

 

L’ impianto di ventilazione meccanica controllata si caratterizza da un’unità principale che, tramite due ventilatori, gestisce il ricambio d’aria e nel contempo scambia il calore contenuto.

Il recuperatore di calore è il cuore del sistema e la sua bontà influisce moltissimo sulle caratteristiche di risparmio energetico e durata; le sue caratteristiche sono:

  • Portata d’aria
  • Silenziosità
  • Tipo di scambiatore
  • Tipo di filtri

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. More information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi