,

SolaX: SK-SU 3000e/3700e/5000e

SolaX

X-Hybrid offre in un unico prodotto un inverter fotovoltaico dall’alta efficienza, un carica batterie integrato con la possibilità di caricare oltre le classiche batterie al piombo anche batterie al litio grazie all’interfaccia di comunicazione CAN per il dialogo con i BMS delle batterie al litio.

Il tutto può essere  facilmente monitorato grazie al datalogger integrato.

  1. Sistema integrato che comprende inverter fotovoltaico, carica batterie avanzato, funzione EPS e monitoraggio
  2. Sistema adatto sia a impianti monofase che trifase
  3. Funzione EPS in caso di blackout

Documentazione

Manuali

Altra documentazione

SolaX attraverso il sistema integrato X-Hybrid offre la più recente tecnologia nel campo degli inverter fotovoltaici comprendendo in un unico sistema completamente integrato oltre al classico inverter per connessione a rete anche un carica batterie sia per accumuli al piombo che al litio.

Inoltre è integrata la funzione EPS utile in caso di blackout.

In pratica si ha una macchina plug and play così da avere un notevole risparmio sui costi e sui tempi di installazione rispetto ai prodotti analoghi.

E’ disponibile anche un contatto pulito per la controllare in remoto un carico a mezzo dell’accessorio opzionale.

X-Hybrid può essere collegato sia ad accumuli al piombo vaso aperto, AGM o gel, le soglie di carica/scarica sono settabili ma anche a batterie al litio della serie RESU.48 V di LG Chem con collegamento al BMS interno della batteria tramite l’interfaccia CAN del carica batterie.

La funzione EPS in caso di blackout può essere facilmente implementata grazie ai relè disponibili semplicemente collegando esternamente 2 teleruttori con interblocco elettrico (ridondante) così da essere in regola con le normative di sicurezza.

X-Hybrid può essere collegato su una rete trifase, il consumo elettrico viene misurato usando il contatore bidirezionale, al posto del sensore di corrente incluso nella confezione.

Il contatore bidirezionale esegue la somma vettoriale delle potenze, in pratica si ha compensazione tra flusso di energia in ingresso e uscita tra le tre fasi, In questo modo è come avere un accumulo trifase fittizio, da tenere in considerazione che il massimo squilibrio tra le fasi dovrà essere minore di 6 kW.

La comunicazione è facile da implementare grazie al datalogger webserver integrato e le porte Ethernet e WIFI.

Il portale di monitoraggio remoto è gratuito e può memorizzare i dati di produzione, consumo e stato batteria per oltre 25 anni.

Categorie: , Tag: , ,

Dati tecnici

Modello SK-SU 3000e SK-SU 3700e SK-SU 5000e
Massima potenza DC 3300 W 4000 W 5000 W
Massima tensione DC 550 V
Numero di MPPT indipendenti 1 2
Intervallo MPPT di tensione DC 125-530 V
Massima corrente DC in ingresso per ogni MPPT 12 A
Tipo di connessione AC alla rete Monofase / su rete trifase con compensazione
Potenza nominale AC di uscita 3000 W 3680 W 4600 W
Capacità utile A seconda della batteria collegata
Tecnologia A seconda della batteria collegata
Rendimento Europeo 97.0 %
Rendimento Ciclo carica/scarica A seconda della batteria collegata
Dimensioni [H x L x P] (mm) 680 x 595 x 167
Peso (kg) 32
Grado di protezione IP 20
Backup Si

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. More information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi