Fotovoltaico in Italia: raggiunti 250 MW in 8 mesi del 2016

Il 2016 consolida il mercato italiano delle nuove installazioni nel fotovoltaico, raggiungendo a fine agosto circa 250 MWp, con una crescita di circa il 35% rispetto al pari periodo 2015, ma con un valore decisamente inferiore rispetto a quello del 2014.

2016: anno di stabilità e ripresa

L’anno risulta molto stabile con un nuovo installato mensile sempre compreso tra 22 e 32 MWp, considerando il dato di Maggio come “drogato” dall’allaccio dell’impianto da 19 MWp in Abbruzzo.

 

 

Un altro elemento molto positivo è rappresentato dalla continuità dei piccoli impianti, sempre più abbinati ai sistemi di accumulo, alla quale si associa la crescita degli impianti commerciali, in particolare quelli compresi tra 20 e 100 kWp.

Settore fotovoltaico in rilancio rispetto al 2015

L’aver superato il minimo installato degli ultimi 8 anni, toccato nel 2015, evidenzia che il settore fotovoltaico si può rilanciare, non più grazie ad incentivi che in passato ne hanno generato una abnorme crescita senza controllo con successivo crollo, ma come determinante contributo nella strategia di efficientamento energetico degli edifici, in abbinamento a tecnologie per l’uso razionale dell’energia oppure a sistemi di accumulo, per i quali si stima un raddoppio di vendite per il 2016.

 

A quest’ultima tecnologia VP Solar dedica un intero Roadshow, denominato Storage Link Tour nelle principali città italiane, dopo il successo già raccolto nelle tappe realizzate nei mesi scorsi.

Le prossime tappe sono:

 

Storage-linkTour-Q4

 

Leggi anche:

http://www.vpsolar.com/gse-incremento-potenza-nella-manutenzione-di-impianti-fotovoltaici/