Evento Smart Partner: strategie di sviluppo della rete 1

Sono state presentate le principali linee di sviluppo della Rete durante l’evento SmartPartner organizzato lo scorso 29 e 30 ottobre presso il centro congressi del complesso Le Bandie, già teatro della conferenza Unindustria che ha visto, oltre alla presenza del premier Matteo Renzi e del governatore veneto Luca Zaia, grande interesse per smartflower.

Una giornata all’insegna della rete

I due giorni, che hanno visto la presenza di circa 120 partecipanti aderenti alla rete SmartPartner, hanno permesso di condividere il concetto di rete qualificata di installatori dell’efficienza energetica, le interessanti prospettive che premiano oggi un’iniziativa basata sulla capacità di dare una risposta professionale alle esigenze territoriali di efficientamento energetico.

La rete raccoglie installatori che possono vantare anni di esperienza basata su professionalità, etica ed efficacia, con orientamento all’innovazione, coordinati da VP Solar che dal 1999 si occupa di distribuzione di sistemi per l’energia, e che sviluppa con continuità col proprio team di Ingegneria attività di selezione, test e proposta di nuove tecnologie da portare al mercato.

Sono molti i soggetti sia aziendali che associativi che richiedono organizzazioni in grado di proporre consulenze, installazioni, manutenzioni, in ambito di produzione, monitoraggio, gestione, accumulo e consumo di energia in maniera efficiente. Tra le principali tecnologie proposte dalla rete SmartPartner: solare fotovoltaico e termico, storage, condizionamento e pompe di calore, biomassa, VMC e domotica.

Di maggiore interesse risultano oggi le seguenti tecnologie innovative: il solare aerovoltaico, che consente di esaltare le prestazioni del fotovoltaico, abbinandolo ad una ventilazione forzata a vantaggio del clima dell’edificio; lo smartflower, efficiente inseguitore fotovoltaico di design, che supporta l’autoconsumo che sta cambiando le regole del gioco; il termodinamico, per applicare la pompa di calore, ottenendo COP anche superiori a 6,5, sinergicamente al produzione fotovoltaica.

Nelle due giornate si sono succedute 4 sessioni formative, nelle quali sono stati trasmessi i valori e le opportunità messe in campo dalla rete SmartPartner, valorizzando i risultati già raggiunti, facendo fattore comune sulle “best practises” comunicate dai partner.

Al termine di ogni sessione, sono stati premiati anche gli SmartPartner che maggiormente si sono contraddistinti per il proprio operato.

Per maggiori informazioni sul progetto SmartPartner, visita il sito, oppure contattaci scrivendo a info@smartpartner.it.

Leggi anche:

La rete Smart Partner fornirà il Gruppo di Acquisto Fotovoltaico di CasaRinnovabile.it

Leggi anche:

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. More information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi