Cambiamento nella distribuzione: prossima tappa, Piacenza 24 Novembre

Oggi si svolge a Cagliari la tappa del RoadShow autunnale di VP Solar. La partecipazione è elevata, con oltre 70 iscritti: Rivenditori, Installatori, Progettisti.

Il tema che viene proposto è quello del cambiamento in corso nel mercato, che VP Solar ha interpretato sin dal 1999 in maniera innovativa.

I clienti di VP Solar, in particolare i rivenditori e gli installatori sono stati accompagnati negli ultimi anni verso il nuovo e promettente mercato dei sistemi energetici, dove il fotovoltaico ricopre un ruolo fondamentale, ma solo se associato in maniera sinergica alle altre tecnologie, quali il solare termico, termodinamico ed aerovoltaico; il condizionamento e le pompe di calore; la domotica/energetica; i nuovi filoni del fotovoltaico di design, intercettati da prodotti come SmartFlower; lo storage e la gestione dell’autoconsumo.

La prossima tappa pianificata è Piacenza il 24 Novembre, per la quale potete iscriverVi al seguente link….

In questa fase finale d’anno, sicuramente è opportuno cogliere le ultime opportunità che il mercato presenta, sia nel residenziale, anche grazie alla semplificazione normativa che entrerà in vigore proprio dal 24 Novembre, che nel commerciale, ma vale la pena già orientarsi su come programmare il 2016: per entrambe le finalità, potete far conto su VP Solar, oggi il principale distributore italiano di sistemi energetici che, grazie all’efficiente logistica e all’ampio stock in pronta consegna, riesce a dare le migliori risposte B2B al mercato, come possono attestare gli oltre 3000 clienti aziendali.

VP Solar mette a loro disposizione cataloghi e listini nell’area privata. In corso di pubblicazione il rinnovato listino di sistemi di montaggio, che l’azienda produce da oltre 15 anni, coerentemente con le esigenze dei tetti italiani.

Come in tutti i settori, potersi avvalere delle capacità, esperienze, professionalità ed efficacia di un azienda italiana, è sempre un valore aggiunto, soprattutto dopo la chiusura della filiale italiana da parte di molte aziende estere.

Leggi anche:

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. More information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi