Aerovoltaico: anche raffrescamento

Il sistema Aerovoltaico R-Volt di Systovi ha la capacità di immettere negli ambienti, durante le notti afose d’estate, aria fresca e depurata naturalmente da inquinanti, polveri e pollini.

 

Il vantaggio di questo sistema, che sfrutta la proprietà della silice di cui sono composti i pannelli, è tutt’altro che trascurabile: permette di produrre, oltre al riscaldamento diurno, un raffrescamento naturale sano e piacevolissimo che porta in casa una temperatura inferiore anche di 5 gradi rispetto all’aria esterna.

Aerovoltaico, filtrazione e raffrescamento

Avere 25 °C in casa, quando l’aria notturna è a 30 °C, vuol dire passare una notte tranquilla senza i disagi provocati da caldo afoso o da rumorosi ventilatori, condizionatori o peggio ancora finestre spalancate che lasciano entrare nel vostro sonno, rumori, inquinanti ed insetti.

 

Paragonato ad altri sistemi di raffrescamento, il sistema Aerovoltaico ha il notevole vantaggio di sottoporre l’aria ad un processo di filtrazione e raffreddamento progressivo e naturale, immettendo in casa aria depurata con tutti i vantaggi che ne derivano per comfort e benessere, inteso come sollievo da allergie provocate da inquinanti, pollini o polveri, Aerovoltaico………..prima non c’era

 

VP Solar organizza Corsi tecnici gratuiti all’interno dei quali viene spiegato il sistema Aerovoltaico.

E’ possibile visionare il programma completo della VP Solar Academy ed iscriversi ad uno dei corsi a questo link (http://www.vpsolar.com/corsi-tecnici-vp-solar-academy/).

 

Leggi anche: Perché un sistema ibrido Ariston